Consorzio di Bonifica Castella Capo Colonna


<div class="item"> <div id="body"> <p> <img alt="" src="http://www.ioniocrotonese.it/dati/upload/a.jpg" style="border: 6px solid rgb(170, 170, 170); border-radius: 5px; float: right; margin: 8px; width: 250px; height: 167px; text-align: center;" /></p> <h3> <span style="color:#008000;"><strong>OPERE&nbsp;REALIZZATE DAL&nbsp;CONSORZIO DI BONIFICA<br /> CASTELLA - CAPOCOLONNA</strong></span></h3> <p style="text-align: justify;"> Il perimetro consortile del comprensorio ha i seguenti confini:</p> <p style="text-align: justify;"> A Est con mare Ionio, da Capo Rizzuto fino alla localit&agrave; &ldquo;Semaforo&rdquo;, all&rsquo;incrocio del limite tra i Comuni di Isola Capo Rizzuto e Crotone.<br /> Ad Nord: inizia dal mare Ionio dalla predetta localit&agrave; &ldquo;Semaforo&rdquo;; prosegue: con il limite del Comune di Isola Capo Rizzuto ed il Comune di Crotone: con il limite del Comune di Cutro ed i Comuni di Crotone e Scandale; con il limite del Comune di S. San Mauro Marchesato ed il Comune di Scandale: con il limite del Comune di S. Severina ed il Comune di Scandale.<br /> A Ovest con il Comune di S. Severina ed il Comune di Roccabernarda; con il limite del Comune di San Mauro Marchesato ed il comune sempre di Roccabernarda: con il limite del Comune di Cutro ed i Comuni di Roccabernarda, Mesoraca e Belcastro fino alla foce del fiume Tacina sul mare Ionio.<br /> A Sud: col mare Ionio dalla foce del fiume Tacina fino a Capo Rizzuto.<br /> Il comprensorio del Consorzio ha una superficie territoriale totale di Ha. 29.916 che ricadono nei seguenti Comuni della Provincia di Crotone:</p> <p style="text-align: center"> <img alt="" border="1" height="415" src="http://www.ioniocrotonese.it/dati/upload/a1.JPG" width="525" /></p> <p style="text-align: justify;"> Dall&#39;archivio, sono emersi i dati di seguito riportati, i progetti ed i lavori in esso elencati, trovano dettagliata descrizione nell&rsquo;allegato che segue, intanto si porta in evidenza la notevole entit&agrave; lavorativa -fin dalla data del costituito Consorzio di Bonifica Castella &ndash; Capocolonna -, tanto &egrave; vero che, nel territorio agricolo, il Consorzio con la presenza delle opere realizzate e dei servizi posti ai consorziati, ha prodotto malgrado il disaggio territoriale per l&rsquo;orografia, per le avverse condizioni climatiche -invernale ed estivo- e quanto altro di negativo ha contribuito al fattore produttivo agricolo, il territorio ha dato valida risposta nel tempo, per la professionalit&agrave; dell&rsquo;apporto tecnico che la struttura Consortile ha dato:</p> </div> </div> <div style="float: left; margin-right: 10px"> <img alt="allegato" src="http://www.ioniocrotonese.it/template/base/index_files/allegato.png" title="Allegato" /></div> <p> <a href="dati/upload/files/eleco_opere_realizzate.pdf" target="_blank"><span style="color: #008040">scarica allegato</span><br /> elenco lavori realizzati</a></p>